F.lli Franchini, leader nella realizzazione di impianti da fonti rinnovabili, ha deciso di entrare a far parte del Team “Me Lo Merito”.

Il rapporto tra F.lli Franchini, produttrice di impianti alimentati da fonti rinnovabili, e la sostenibilità ambientale nasce nel 2005.

“Quello stesso anno abbiamo deciso di aggiungere ai settori impiantistici elettrico e meccanico anche la divisione energia da fonti rinnovabili.”

Nessuna impresa o privato cittadino oggi può disinteressarsi del problema energetico. Il risparmio di un bene tanto prezioso è diventato una questione imprescindibile, tanto in una logica economica, quanto in una più personale presa di coscienza ecologica.

Ma c’è molto di più della sola produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile.

Nel 2006 il primo impianto da fonti rinnovabili in Italia ad essere verificato dal comitato elettrotecnico italiano e il secondo, sempre a livello nazionale, allacciato con il primo conto energia, é stato realizzato da noi.

L’azienda mette a disposizione l’esperienza acquisita dal 1959 nelle realizzazioni del settore degli impianti tecnologici e nell’esecuzione di impianti da fonti rinnovabili, proponendo l’analisi energetica dei fabbricati, volta all’individuazione di criticità nei consumi per la realizzazione di un piano mirato di interventi, studiati caso per caso, per il risparmio energetico ed economico.

Il piano prevede:

  • la sostituzione di componenti obsoleti degli impianti,
  • l’eventuale adozione di macchinari e impianti più efficienti con un minore impatto ambientale, come quelli per il solare termico o gli impianti fotovoltaici,
  • l’approvvigionamento energetico tramite fonti di energia rinnovabile,
  • la manutenzione degli impianti esistenti di qualsiasi tipo, per garantirne la massima efficienza e la durata nel tempo.

impianti da fonti rinnovabili solare termico

Perché un’azienda specializzata nella realizzazione di impianti per la produzione di energie rinnovabili, decide di partecipare a un progetto come Me Lo Merito?

Abbiamo scelto di entrare in questo progetto perché la filosofia aziendale ben sposa i valori di questa iniziativa.

L’utilizzo delle energie rinnovabili rappresenta un’ esigenza sia per i Paesi industrializzati, che per quelli in via di sviluppo per ridurre l’impatto ambientale dei propri impianti.

I primi necessitano, nel breve periodo di un uso più sostenibile delle risorse, di una riduzione delle emissioni di gas serra, dell’inquinamento atmosferico e non ultimo un minore consumo di energia con il vantaggio di ridurre i costi per le aziende.

Per i Paesi in via di sviluppo, le fonti energetiche per la produzione di energie rinnovabili rappresentano una concreta opportunità di sviluppo sostenibile e di accesso all’energia in aree remote rispetto agli inquinanti combustibili fossili.

Noi, nel 2012 spinti dal desiderio di adeguare la sede aziendale alle nuove esigenze di maggior spazio, razionalizzazione degli ambienti, miglioramento del comfort e abbattimento dei consumi, abbiamo deciso di fare un progetto pilota di riqualificazione energetica e testare sulla nostra pelle cosa significa attuare interventi di risparmio energetico in un edificio in uso.

A livello progettuale avevamo ben chiari i risultati che volevamo ottenere: dal punto di vista architettonico avevamo la possibilità di ampliare lo stabile in cui sono ubicati i nostri uffici e intervenire per rendere gli spazi lavorativi più funzionali; dal punto di vista tecnologico/impiantistico volevamo spingere al limite il concetto di risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili, dotando la nostra sede di tutte le tecnologie impiantistiche all’avanguardia in modo che fosse per noi possibile testarle e mostrare successivamente i risultati ottenuti ai nostri clienti. Con alcuni accorgimenti siamo riusciti a portare il nostro edificio dalla classe energetica G alla classe A, la massima raggiungibile per gli edifici commerciali.

impianti da fonti rinnovabili

Come me lo merito…

Anche noi, come “me lo merito“ vogliamo poter contribuire alla salvaguardia dell’ambiente e vogliamo essere consapevoli dei cambiamenti climatici determinati dal nostro agire e parte attiva della riduzione dell’inquinamento.

Tutti dobbiamo essere parte del cambiamento e quello che abbiamo maggiormente apprezzato di questa iniziativa é che non ha una scadenza, ma rappresenta una educazione ad operare secondo coscienza.

Vogliamo fare ciò sia per lavoro che per passione (e nel nostro caso i confini tra uno e l’altro sono labili!). Abbiamo deciso di scendere in campo e occuparci personalmente della questione.

Come? Professionalmente continuando la ricerca di incentivi e bandi relativi ad efficienza energetica e fonti rinnovabili. Studiamo per i nostri clienti le soluzioni finanziarie più convenienti con formule chiavi in mano, per poter ampliare l’offerta di impianti da fonti rinnovabili.

Saremo presenti a Key Energy 2019 con i nostri kit di me lo merito e tantissime proposte da condividere.